Incidente sul lavoro: sequestrata la scala da cui è precipitato l'operaio rimasto ferito

L'incidente nel primo pomeriggio di ieri nell'azienda Nuova Meccanica Latina sulla Pontina

Sono ancora in corso accertamenti sull'incidente sul lavoro avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 22 novembre, nell'azienda Nuova Meccanica Latina che si trova al chilometro 78 della Pontina, all'altezza di Borgo San Michele. Un operaio di 56 anni è precipitato mentre stava salendo su una scala metallica. 

La dinamica dell'accaduto non è ancora chiara e non ci sono testimoni. Sul posto ieri sono intervenuti gli agenti della squadra volante, gli esperti della polizia scientifica e l'ispettorato del lavoro. L'uomo è stato soccorso da alcuni colleghi che hanno sentito il rumore della caduta. Un'eliambulanza lo ha poi trasferito all'ospedale San Camillo di Roma, dove è arrivato con un'emorragia cerebrale. 

Su disposizione dell'autorità giudiziaria, pm Bontempo, gli agenti hanno sequestrato la scala dalla quale l'uomo è caduto, il casco di protezione che indossava e altra attrezzatura che stava utilizzando.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento