Incidente sul lavoro: sequestrata la scala da cui è precipitato l'operaio rimasto ferito

L'incidente nel primo pomeriggio di ieri nell'azienda Nuova Meccanica Latina sulla Pontina

Sono ancora in corso accertamenti sull'incidente sul lavoro avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 22 novembre, nell'azienda Nuova Meccanica Latina che si trova al chilometro 78 della Pontina, all'altezza di Borgo San Michele. Un operaio di 56 anni è precipitato mentre stava salendo su una scala metallica. 

La dinamica dell'accaduto non è ancora chiara e non ci sono testimoni. Sul posto ieri sono intervenuti gli agenti della squadra volante, gli esperti della polizia scientifica e l'ispettorato del lavoro. L'uomo è stato soccorso da alcuni colleghi che hanno sentito il rumore della caduta. Un'eliambulanza lo ha poi trasferito all'ospedale San Camillo di Roma, dove è arrivato con un'emorragia cerebrale. 

Su disposizione dell'autorità giudiziaria, pm Bontempo, gli agenti hanno sequestrato la scala dalla quale l'uomo è caduto, il casco di protezione che indossava e altra attrezzatura che stava utilizzando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento