“Emiliano sei con noi”, alla Maratona di Roma per il 30enne morto sulla Pontina

Parenti, amici e colleghi di Emiliano Di Girolamo, l'ingegnere che ha perso la vita nell'incidente sulla Pontina del 28 febbraio, hanno partecipato alla stracittadina di 5 Km per ricordare il giovane scomparso

Insieme alle migliaia di persone che ieri hanno partecipato alla stracittadina di 5 chilometri “RomaFun” abbinata alla Maratona di Roma, c’erano anche loro, i parenti, gli amici e i colleghi di lavoro - dell’Axa Mps e dell’Axa Cuori in azione – di Emiliano di Girolamo, l'ingegnere di 30 anni che lo scorso 28 febbraio ha perso la vita nel drammatico incidente stradale sulla Pontina ad Aprilia. “Emiliano sei con noi” recitava la maglietta rossa che tutti loro hanno indossato durante la gara a cui hanno voluto partecipare per ricordare il giovane a quasi un mese dalla sua tragica scomparsa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento