Incidenti senza fine: scontri sulla Pontina e sull'Appia, tre feriti

Sulla regionale 156 duro impatto tra una moto e un'auto: rottura delle gambe per il centauro. E a Borgo Carso una vettura finisce contro un albero, ferito un 37enne

Gravi incidenti stradali a catena sulle strade pontine. La giornata, iniziata in maniera tragica con l'uscita di strada di una vettura a Borgo Sabotino, episodio nel quale ha perso la vita un giovane di 29 anni, è proseguita con altri due sinistri con serie conseguenze avvenuti sulla Pontina e sull'Appia. Tre, in tutto, i feriti.

Sulla regionale 156, attorno alle 9.30, è avvenuto il primo degli altri due incidenti: una Mercedes e una moto Yamaha sono rimasti coinvolti in un'incidente frontale-laterale. Feriti entrambi i conducenti, trasferiti presso il Santa Maria Goretti di Latina. Le condizioni peggiori sono ovviamente quelle del centauro, che nell'impatto ha riportato la rottura delle gambe. I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dalla polizia stradale di Latina. Sul posto anche i vigili del fuoco.

Agenti della Polstrada a lavoro anche al chilometro 60+200 dell'Appia, nei pressi di Borgo Carso, dove attorno alle 12.30 un'auto si è schiantata contro un albero. Da una primissima ricostruzione la vettura si sarebbe toccata con un altro mezzo e poi sarebbe uscita di strada. Ferito un 37enne, trasportato in codice rosso al Goretti: non sarebbe comunque in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento