Fidanzati investiti a Gaeta: muore una giovane, ferito il ragazzo

Tragedia intorno all'ora di pranzo sul lungomare in zona Sant'Agostino. Inutili i soccorsi per la ragazza deceduta poco dopo l'impatto con il furgone. Lui è ricoverato al Dono Svizzero di Formia

Tragedia intorno all’ora di pranzo sul lungomare di Gaeta; una coppia di fidanzati è stata investita da un furgone: per la ragazza, una 22enne originaria della provincia di Caserta, non c’è stato nulla da fare, è deceduta pocopo dopo l'impatto con il mezzo, mentre il ragazzo è stato trasferito e ricoverato al Dono Svizzero di Formia.

Il dramma si è compiuto verso le 13 di questo caldo sabato d’estate lungo la Flacca – al chilometro 20+600 – nella zona di Sant’Agostino, quando i due stavano tornando dalla spiaggia.

Ad offrire i primi soccorsi alla coppia di fidanzati sono stati i bagnanti che hanno subito allertato la centrale operativa del 118; inutile l’immediato intervento dei sanitari, purtroppo per la ragazza non c’è stato nulla da fare.

I due fidanzati stavano tornando dopo una mattinata passata sulla spiaggia di Sant'Agostino quando un furgone appartenente alla società Acqualatina li ha colpiti. Investito anche il fidanzato rimasto ferito e trasferito all’ospedale di Formia. Sull'effettiva dinamica di quanto accaduto sono ora a lavoro gli agenti della polizia stradale. Sotto choc il conducente del mezzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento