Ingegnere di Formia travolto e ucciso a Giugliano mentre scende dall'auto

La vittima è il 47enne Livio Mancini. Inutili i tentativi di salvarlo, indagano i carabinieri

Drammatico incidente stradale a Giugliano in provincia di Napoli dove ha perso la vita un professionista di Formia. La vittima è Livio Mancini, 47 anni, ingegnere consulente per la sicurezza presso una ditta di Arzano.

L’uomo è stato investito mentre stava scendendo dalla propria auto che aveva un problema meccanico. Sul posto è intervenuto un mezzo del 118 che lo ha trasportato immediatamente all’ospedale di Giugliano dove l’uomo è deceduto poco dopo a causa delle gravissime ferite riportate nell’incidente. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Livio Mancini era molto conosciuto e apprezzato a Formia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento