Attraversa la strada e viene travolta da un'auto: muore una ragazza di 23 anni

Dramma sulla superstrada Formia-Cassino in località Penitro. La giovane, Michela Minchella, era appena scesa dall'autobus e si stava dirigendo verso casa

Ancora una tragedia sulle strade pontine e ancora una volta una giovane vita spezzata. Aveva solo 23 anni Michela Minchella, la ragazza che questo pomeriggio è rimasta vittima di un investimento intorno alle 18. 

Il dramma si è consumato sulla superstrada SS 630 Formia-Cassino in località Penitro. Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale la giovane era appena scesa dall'autobus e stava attraversando la strada quando è stata travolta da un'auto modello Fiat Ulysse.

Sembrerebbe che la vittima stesse attraversando sulle strisce pedonali.

Purtroppo i sanitari del 118 giunti immediatamente sul posto non hanno potuto fare nulla per la giovane, deceduta sul colpo. Michela, (nella foto tratta da suo profilo Facebook) aveva frequentato l'ITG Filangeri e aveva una grande passione per i libri e la scrittura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

  • Latina: concorso pubblico per l’assunzione di tre figure a tempo indeterminato in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento