Ragazzo di 15 anni investito da un'auto in via Aspromonte: è caccia al pirata

Il giovane è ricoverato al Goretti in prognosi riservata. Proseguono gli accertamenti degli agenti della polizia locale

E' ancora caccia all'auto pirata che nel pomeriggio di ieri, lunedì 19 novembre, ha investito un ragazzo di 15 anni in via Aspromonte. Il giovane usciva in quel momento dal PalaBoxe dopo il suo allenamento, quando è stato travolto dal veicolo sbalzando sull'asfalto. Nella violenta caduta il ragazzo ha battuto la testa perdendo temporanementa i sensi. 

L'auto che lo ha investito, davanti agli occhi di un amico che era insieme a lui, ha però proseguito la sua corsa senza fermarsi. In quel momento, intorno alle 17, era già buio e pioveva. La strada non era abbastanza illuminata. L'amico e altri automobilisti di passaggio hanno immediatamente dato l'allarme.

Il 15enne è stato soccorso da un'ambulanza e trasferito all'ospedale Santa Maria Goretti, dove è arrivato in codice rosso. Attualmente si trova ancora ricoverato in Rianimazione e la sua prognosi è riservata. Intanto, proseguono le indagini da parte della polizia locale, che già ieri ha acquisito i filmati delle videocamere di sorveglianza che si trovano intorno al Palazzetto dello Sport. Alcuni testimoni, ascoltati dai vigili urbani, hanno raccontato di aver visto due auto che hanno poi svoltato a destra in via dei Mille. Una delle due potrebbe essere l'auto che gli agenti stanno cercando. Non si esclude che nelle prossime ore l'automobilista responsabile dell'investimento possa costituirsi e presentarsi in modo spontaneo alle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento