Ragazzo di 15 anni investito da un'auto in via Aspromonte: è caccia al pirata

Il giovane è ricoverato al Goretti in prognosi riservata. Proseguono gli accertamenti degli agenti della polizia locale

E' ancora caccia all'auto pirata che nel pomeriggio di ieri, lunedì 19 novembre, ha investito un ragazzo di 15 anni in via Aspromonte. Il giovane usciva in quel momento dal PalaBoxe dopo il suo allenamento, quando è stato travolto dal veicolo sbalzando sull'asfalto. Nella violenta caduta il ragazzo ha battuto la testa perdendo temporanementa i sensi. 

L'auto che lo ha investito, davanti agli occhi di un amico che era insieme a lui, ha però proseguito la sua corsa senza fermarsi. In quel momento, intorno alle 17, era già buio e pioveva. La strada non era abbastanza illuminata. L'amico e altri automobilisti di passaggio hanno immediatamente dato l'allarme.

Il 15enne è stato soccorso da un'ambulanza e trasferito all'ospedale Santa Maria Goretti, dove è arrivato in codice rosso. Attualmente si trova ancora ricoverato in Rianimazione e la sua prognosi è riservata. Intanto, proseguono le indagini da parte della polizia locale, che già ieri ha acquisito i filmati delle videocamere di sorveglianza che si trovano intorno al Palazzetto dello Sport. Alcuni testimoni, ascoltati dai vigili urbani, hanno raccontato di aver visto due auto che hanno poi svoltato a destra in via dei Mille. Una delle due potrebbe essere l'auto che gli agenti stanno cercando. Non si esclude che nelle prossime ore l'automobilista responsabile dell'investimento possa costituirsi e presentarsi in modo spontaneo alle forze dell'ordine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Formia il ricordo delle quasi mille vittime di mafia: il corteo poi la lettura dei nomi

  • Cronaca

    Arianna Briasco morta per overdose, processo per stalking all'amico colombiano

  • Cronaca

    Formia, pestaggio alla ex compagna in un ristorante: arrestato il nipote di Bardellino

  • Cronaca

    Tentato omicidio e rapimento della compagna, Porretta si difende: "Non volevo ucciderla"

I più letti della settimana

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Incidente sulla Pontina, dopo lo scontro auto si ribalta sulla careggiata

  • Latina, le telecamere di Striscia la Notizia tornano al pronto soccorso del Goretti

  • Daniele Nardi, Sezze si ferma per il lutto cittadino. Poi ricordo sulla Semprevisa

  • Devasta due bar, rapina una donna e picchia in strada la compagna: preso un 27enne

  • Terracina, incidente sull'Appia: scontro fra tre veicoli. Due persone ferite

Torna su
LatinaToday è in caricamento