Investito tra Corso Matteotti e via Epitaffio: ritrovata l'auto pirata

Si tratta di una Golf vecchio modello abbandonata sulla Migliara 41

E' stata rintracciata l'auto che avrebbe investito un uomo questa mattina a Latina, tra via Corso Matteotti e via Epitaffio.  Gli agenti della polizia stradale di Terrracina e di Latina, che hanno effettuato gli accertamenti per cercare di risalire all'auto pirata e rintracciare il responsabile.

La persona che era alla guida dell'auto infatti è scappata senza fermarsi a prestare soccorso al ferito. L'uomo investito, un 33enne di Latina, è stato trasportato al Goretti in codice rosso. Non è in pericolo di vita ma ha riportato un politrauma per il violento impatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diverse ore dopo l'incidente l'auto, una Golf vecchio modello, è stata ritrovata abbandonata nelle campagne di Latina, sulla Migliara 41. Del conducente però nessuna traccia. La vettura risulta intestata a un cittadino indiano residente a Sabaudia, che però non è stato ancora trovato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento