Non controlla l’auto che si ribalta, giovane di Cori perde la vita

Non c'è stato nulla da fare per il 31enne Gabriele Maurizi deceduto poco dopo essere stato trasferito all'ospedale di Velletri. L'incidente a Lariano sulla strada provinciale 79a

Ha perso il controllo della sua auto che si è capovolta. Un tragico incidente stradale avvenuto a Lariano la notte scorsa è costato la vita a Gabriele Maurizi, 31enne di Giulianello di Cori.

Il giovane era a bordo della sua vettura, una Fiat e procedeva lungo la strada provinciale 79/a, che da Velletri conduce a Cori, quando, intorno a mezzanotte nei pressi di Lariano, ha incontrato drammaticamente il suo destino.

Ancora non sono note le cause che hanno portato al sinsitro, ma all'improvviso Gabriele Maurizi ha perso il controllo della vettura che si è capovolta, uscendo fuori strada e finendo in una cunetta.

Allertato, il personale del 118 si è subito recato sul luogo dell’incidente; immediatamente il 31enne è stato trasferito all’ospedale di Velletri, ma ormai per lui non c’era più niente da fare, è deceduto pochi minuti dopo essere arrivato al nosocomio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo del giovane dall'auto, e la polizia stradale che dopo i rilievi di rito ha cercato di risalire alle cause dell’incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento