Incidente all’alba sulla Migliara 58, muore un giovane di 23 anni

La tragedia intorno alle 5.30 nel territorio di Terracina. Vincenzo Pasciuti era a bordo della sua Nissan Qashqai quando ne ha improvvisamente perso il controllo uscendo fuori strada. Vani i soccorsi dei sanitari del 118

E’ un giovane di 23 anni la vittima del drammatico incidente avvenuto questa mattina all’alba sulla Migliara 58, a nel territorio di Terracina, al confine con San Felice Circeo.

Vani i soccorsi dei sanitari del 118, per il giovane purtroppo non c’è stato nulla da fare.

L’allarme lanciato qualche minuto prima delle 5.30 di questa mattina; secondo una prima ricostruzione il 23enne Vincenzo Pasciuti era a bordo della sua Nissan Qashqai quando ne ha improvvisamente perso il controllo uscendo fuori strada; dopo essersi rovesciata su un lato, la vettura ha terminato la sua corsa contro un albero di eucaliptus.

Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo al 23enne di Molella, frazione di Sabaudia. Sul posto, insieme ai sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane, anche la squadra 3A dei vigili del fuoco di Terracina a lavoro per liberare la vittima rimasta incastrata tra le lamiere contorte della vettura, finita fra due alberi.

Forze dell’ordine a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento