Tamponamento tra camion sulla Pontina: un morto e un ferito

Drammatico incidente all'altezza di Campoverde. Un furgone in panne viene tamponato da un altro mezzo pesante e travolge il conducente sceso a controllare. Muore un egiziano

Era sceso per controllare il vano motore del suo autocarro, che lo aveva lasciato in panne sulla Pontina. Fermo sulla carreggiata destra, al chilometro 52+600 della statale, stava cercando di far ripartire il suo furgone assieme al compagno di guida. Ma non ha potuto niente quando un altro mezzo pesante è piombato all’improvviso: l’uomo, un autotrasportatore egiziano di 28 anni, è rimasto travolto dal movimento imprevisto del suo camion, tamponato da dietro.

Una morte praticamente istantanea, sotto il peso dell’automezzo. È riuscito invece a salvarsi il suo co-conducente, un connazionale, miracolosamente scampato all’impatto.

L’incredibile incidente è avvenuto attorno alle 12.30 di oggi all’altezza di Campoverde, nella carreggiata in direzione Roma. Immediati i soccorsi: un mezzo medicalizzato del 118 è arrivato da Aprilia per portare le prime cure all’altro egiziano, che trasportato alla clinica Città di Aprilia ha riportatop delle lievi ferite. Per lui la prognosi è di 30 giorni. I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto, insieme alla polizia stradale di Aprilia, per recuperare il corpo dell’uomo travolto dal suo camion. Illesi, ma sotto shock i due italiani che erano a bordo dell’automezzo che ha causato il tamponamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La viabilità sulla statale 148 Pontina ha subito forti rallentamenti per diverse ore, con la chiusura al traffico della corsia in direzione Roma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento