Incidente mortale a Ponza, conducente guidava in stato di ebbrezza

E' stato denunciato per omicidio stradale un 55enne dell'isola che nella notte ha perso il controllo della sua Fiat Panda ed è uscito fuori strada. L'auto si è ribaltata e la passeggera, una donna rumena di 33 anni, è morta sul colpo

Incidente mortale nella notte sull’isola di Ponza. A perdere la vita una donna rumena di 33 anni che si trovava in un’auto condotta da un uomo di 55 anni, del luogo, risultato positivo all’alcol test e denunciato. Secondo gli accertamenti il conducente ha perso improvvisamente il controllo del veicolo, una Fiat Panda, ribaltandosi sulla strada.

Per la donna sono stati inutili i soccorsi, a causa del violento impatto è morta sul colpo, mentre il 55enne ha riportato solo lievi ferite. Sul posto i carabinieri della stazione locale, che hanno effettuato i primi rilievi per ricostruire la dinamica e hanno poi sottoposto l’uomo al prelievo del sangue. L’esame sanitario ha evidenziato un tasso alcolemico superiore al limite consentito. Il 55enne è stato quindi denunciato per i reati di omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza.