Tragico incidente la vigilia di Natale: scontro tra due auto sull’Appia, muore un ragazzo

Il sinistro nei pressi del chilometro 56+200 a Cisterna; strada chiusa al traffico

Tragica vigilia di Natale a Cisterna dove nel primo pomeriggio di oggi, poco dopo le 14.30, si è verificato un incidente mortale. Lo scontro tra due auto è avvenuto all’altezza del chilometro 56+200 dell’Appia. 

Dalle informazioni a disposizione il drammatico bilancio è di una vittima e un’altra persona rimasta ferita. A scontrarsi, per cause che sono ancora in fase di accertamento, sono state due vetture, una Fiat 500 e un Fiat Doblò, entrambe poi finite fuori strada. Ad avare la peggio il conducente della prima auto, un giovane di 28 anni che viveva nella frazione di Le Castella.  

Sul posto scattato l’allarme sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia. Necessario anche l’arrivo dei vigili del fuoco che hanno lavorato per la messa in sicurezza dei due mezzi coinvolti e per consentire ai sanitari di prestare i primi soccorsi. 

Pesanti i disagi alla circolazione sull’Appia che è stata chiusa al traffico.

Tutti gli aggiornamenti: chi è la vittima

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento