Incidente a Borgo Sabotino, auto ribaltata in un fosso: la vittima è Pietro Ietto

Il giovane è morto ieri lungo Strada Alta mentre tornava verso Nettuno. Aveva 28 anni

E' un giovane di Nettuno, Pietro Ietto, 28 anni, la vittima del tragico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri a Borgo Sabotino, Latina. Il ragazzo era alla guida della sua auto una Mercedes Classe C, e viaggiava lungo Strada Alta in direzione di Nettuno, quando ha improvvisamente perso il controllo della vettura.

pietro ietto-2

La macchina è finita fuori strada e si è ribaltata dentro un fossato al margine della carreggiata. Inutili per il ragazzo i soccorsi del 118. All'arrivo sul posto i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Secondo la ricostruzione della dinamica del sinistro da parte della polizia stradale di Latina, nel violento impatto il ragazzo è sbalzato fuori dall'abitacolo del mezzo. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno rimosso l'auto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento