Incidente a Borgo Sabotino, auto ribaltata in un fosso: la vittima è Pietro Ietto

Il giovane è morto ieri lungo Strada Alta mentre tornava verso Nettuno. Aveva 28 anni

E' un giovane di Nettuno, Pietro Ietto, 28 anni, la vittima del tragico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri a Borgo Sabotino, Latina. Il ragazzo era alla guida della sua auto una Mercedes Classe C, e viaggiava lungo Strada Alta in direzione di Nettuno, quando ha improvvisamente perso il controllo della vettura.

pietro ietto-2

La macchina è finita fuori strada e si è ribaltata dentro un fossato al margine della carreggiata. Inutili per il ragazzo i soccorsi del 118. All'arrivo sul posto i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Secondo la ricostruzione della dinamica del sinistro da parte della polizia stradale di Latina, nel violento impatto il ragazzo è sbalzato fuori dall'abitacolo del mezzo. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno rimosso l'auto. 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento