Incidente sulla Pontina a Sabaudia: investito ed ucciso mentre è in bici. Caccia al pirata della strada

Il sinistro questa mattina intorno alle 5; ferito anche un altro ragazzo. Il veicolo si è poi allontanato dopo l'impatto; indagini in corso

Tragico incidente nella mattina di oggi, venerdì 12 luglio, sulla Pontina: un ragazzo ha perso la vita dopo essere stato investito da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta. 

Il sinistro è avvenuto intorno alle 5 nel territorio di Sabaudia nei pressi della Migliara 53. La vittima è un cittadino di origini africane; vani si sono rivelati i soccorsi. Nell’incidente è rimasto ferito anche un altro ragazzo di circa 20 anni, anche lui in quel momento in bici e anche lui colpito dalla vettura, che soccorso dai sanitari del 118 è stato portato in ospedale a Terracina. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia al lavoro per ricostruire la dinamica del drammatico incidente. Il veicolo che ha investito il giovane si è allontanato subito dopo l'incidente; sono al momento in corso le ricerche del pirata della strada. Le indagini sono affidate al Commissariato di Terracina; sono state raccolte alcune testimonianze e sono in corso gli accertamenti per risalire alla persona alla guida del veicolo. 

Ripercussioni anche sul traffico in seguito al sinistro con code che si sono formate sull'arteria in entrambe le direzioni. E' stato istituito il senso unico alternato in corrispondenza del chilometro 89; sul posto anche le squadre Anas impegnate nella gestione della viabilità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento