Investito e ucciso da un pirata della strada sulla Pontina: indagini della polizia

E’ caccia alla persona che ieri all’alba ha travolto il giovane di origini senegalesi mentre era in sella alla sua bici. Il sinistro a Sabaudia

Sono in corso serrate le indagini dopo l’incidente sulla Pontina di ieri a Sabaudia in cui ha perso la vita un ventenne di origini senegalesi, regolare in Italia, travolto e ucciso mentre era in bici. Ferito anche un altro giovane che era con la vittima, anche lui in sella ad una due ruote.  

Il sinistro all'alba di ieri, venerdì 12 luglio, mentre i due ragazzi stavano andando a lavoro. La persona che era al volante del veicolo che li ha colpiti non si è fermata allontanandosi dal luogo dell’incidente. Le indagini sono affidate agli uomini del Commissariato di Terracina che procedono per omicidio stradale. 

Sono state raccolte alcune testimonianze degli altri ragazzi che erano con i due per raccogliere elementi utili per identificare il pirata della strada.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • “Festival della Commedia Italiana” a Sabaudia: grande entusiasmo per la serata inaugurale

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Latina, sentiti spari sulla Pontina: forse un tentato suicidio

  • Incidente sulla Pontina a Sabaudia: investito ed ucciso mentre è in bici. Caccia al pirata della strada

  • Sperlonga, malore mentre fa il bagno: muore un uomo di 55 anni

  • Grave incidente a San Felice Circeo: diversi i feriti tra cui due bambini

  • Meteo a Latina: arriva la pioggia, break dell’estate. Allerta della Protezione Civile

Torna su
LatinaToday è in caricamento