Incidente ad Aprilia, fuori strada sulla Pontina: muore un 30enne

La tragedia su quella che si conferma una delle strade più pericolose questa notte intorno alle 3 quando Emiliano Di Girolamo ha perso il controllo della sua vettura finendo contro un pilastro

Emiliano Di Girolamo (foto postata su facebook)

Si è compiuta questa notte intorno alle 3 l’ennesima tragedia sulle strade, l’ennesima tragedia sulla Pontina, vera arteria killer della provincia di Latina.

A perdere la vita in un drammatico fuori strada avvenuto all’altezza di Aprilia un giovane di 30 anni del capoluogo.

L’incidente è avvenuto al chilometro 40,500 della statale 148, nei pressi dello svincolo con via Apriliana, lungo la carreggiata in direzione Latina.

Secondo le prime informazioni, Emiliano Di Girolamo, ingegnere di Latina di 30 anni, era al volante della sua Renault Clio quando ha perso improvvisamente il controllo della vettura andando fuori strada e finendo prima sul ciglio erboso, poi contro un pilone in cemento armato che sorregge il cavalcavia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vani purtroppo i disperati tentativi dei sanitari del 118 di salvare il giovane che, purtroppo, non ce l’ha fatta. Sul posto per i rilievi di rito gli uomini della polizia stradale di Albano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

Torna su
LatinaToday è in caricamento