Incidente sulla Pontina, investito e ucciso da un’auto: identificata la vittima

Si tratta di un 35enne di origini polacche che vive a Pomezia. Automobilista indagato per omicidio stradale; proseguono gli accertamenti della polizia stradale di Aprilia

E’ stata identificata la vittima dell’incidente stradale avvenuto nella serata di venerdì 8 febbraio sulla Pontina all’altezza di Castel Romano. Si tratta di un uomo di 35 anni di origini polacche che risulta residente a Pomezia. 

Gli accertamenti sono stati svolgi dagli uomini della polizia stradale di Aprilia insieme con il gabinetto interregionale di polizia scientifica di Roma. 

L’incidente è avvenuto nella tarda serata di venerdì 8 febbraio all’altezza del chilometro 22+900 nord nel territorio della provincia di Roma: la vittima è stata investita da un’auto, una Fiat 500 L, mentre si trova sulla corsia di sorpasso. 

Sul posto per i rilievi è intervenuta la polizia stradale di Aprilia che seguito le indagini. L’automobilista al momento risulta indagato per omicidio stradale. Sono comunque ancora in corso gli accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento