Incidente mortale sulla provinciale: la vittima è Diana De Filippis

La donna, 41enne di Lenola, è morta ieri mentre alla guida della sua auto che si è scontrata frontalmente con un furgone

E' Diana De Filippis la vittima dell'incidente stradale avvenuto ieri, venerdì 2 novembre, sulla strada provincia Fondi-Lenola. La donna aveva 41 anni e viveva a Lenola. Ieri mattina era alla guida della sua Fiat Punto quando ha perso improvvisamente il controllo e l'auto è finita contro un furgone che proveniva dall'opposta corsia di marcia. Illeso il conducente del mezzo, mentre per la donna non c'è stato nulla da fare

Le condizioni di Diana De Filippis sono apparse subito molti gravi e la donna è deceduta poco dopo il violento impatto. La dinamica è in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri della stazione locale. La donna lascia i genitori e un fratello. I funerali saranno celebrati questo pomeriggio alle 15 nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento