Sabaudia, Antonio Cicconi travolto e ucciso in bici: il conducente denunciato per omicidio stradale

Il tragico sinistro nella tarda serata del 4 ottobre. I carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 40enne di San Felice Circeo

E' stato denunciato per omicidio stradale il conducente della Fiat Panda che nella tarda serata di ieri, a Sabaudia, ha travolto e ucciso un uomo in bicicletta sulla via Litoranea. La vittima del tragico incidente stradale è Antonio Cicconi, 66 anni, originario di San Felice Circeo

Secondo la ricostruzione della dinamica, l'uomo in sella alla bici procedeva in direzione La Cona quando è stato tamponato dall'auto condotta da un 40enne di San Felice. Nel violento impatto il 66enne è sbalzato sulla strada ed è morto sul colpo. Sul posto i carabiieri della stazione locale che, dopo aver accertato la dinamica del sinistro, hanno denunciato in stato di libertà il conducente della vettura. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bracciante abbandonato alla stazione dal datore di lavoro si sdraia sui binari: non è mai stato pagato

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Incidente al Piccarello, schianto fra auto: due bambine in ospedale. Strada chiusa

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento