Tragico frontale sulla Frosinone-Mare: la vittima è Daniela Salsedo

Ieri pomeriggio, 30 luglio, il drammatico incidente nel territorio di Sonnino. La donna aveva 74 anni ed era di Anagni

E' una donna di 74 anni, Daniela Salsedo, di Anagni, la vittima del tragico incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio di ieri, 30 luglio, nel territorio di Sonnino. La donna è morta sul colpo mentre percorreva la superstrada Frosinone- Mare alla guida della sua Citroen Picasso che si è scontrata con un'autocisterna che trasportava Gpl. Un impatto frontale violento, secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, che non le ha lasciato scampo. 

Nel sinistro è rimasto ferito, anche se in maniera non grave, il conducente del camion, trasportato all'ospedale di Terracina. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, le squadre di vigili del fuoco e le pattuglie della polizia stradale, che si sono occupati dei rilievi dell'incidente e della messa in sicurezza del mezzo pesante che trasportava materiale pericoloso. Pesanti i disagi per il traffico. Per consentire le operazioni è stato infatti necessario chiudere temporaneamente il tratto di strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento