Incidente al Circeo, auto finisce contro un palo: conducente incastrato

E’ accaduto questa mattina in via Vigne di Circe a San Felice; l’uomo alla guida di una Toyota Yaris è uscito fuori strada, La vettura si è capovolta per poi finire contro un palo. Automobilista ferito liberato dai vigili del fuoco

L'auto dopo l'intervento dei vigili del fuoco

Grave incidente questa mattina a San felice Circeo: un uomo è rimasto ferito dopo essere uscito fuori strada con la sua auto.

E’ accaduto intorno alle 7.45 lungo via Vigne di Circe. Secondo quanto si apprende, l’uomo era al volante della sua Toyota Yaris quando, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, questa è uscita fuori strada. L’auto si è poi capovolta andando ad scontrarsi contro un palo.

Un impatto terribile, in seguito al quale il conducente è rimasto incastrato nel mezzo. Necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco sul posto con la squadra 3A del distaccamento di Terracina che ha dovuto aprire la vettura dal tetto ( come si vede dalla foto) per estrarre l’uomo rimasto ferito. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione Dusty Trade, fissati gli interrogatori degli arrestati

  • Cronaca

    Valerio Catoia, “l’eroe di Sabaudia” tra i 29 giovani Alfieri della Repubblica

  • Cronaca

    L'assegnatario è in ospedale, occupato abusivamente l'alloggio popolare

  • Cronaca

    Erosione, a breve la firma del protocollo. Soddisfazione per il Comune di Latina

I più letti della settimana

  • Aprilia baciata dalla fortuna: vinti 2 milioni di euro con un gratta e vinci

  • Soldi e cocaina in cambio di favori: 13 arresti della Finanza

  • Atti osceni in pubblico, straniero inseguito e picchiato da un gruppo di ragazzi

  • Superenalotto, 20 febbraio 2018: un’altra estrazione con jackpot da record

  • Incidente sul lavoro, gli cade addosso il motore di un'auto: ferito titolare di un'officina

  • Aggressione al maneggio, dopo un mese di agonia muore Armando Martufi

Torna su
LatinaToday è in caricamento