Il sindaco di Sabaudia incontra i cittadini: tappa anche a Bella Farnia

Prosegue il tour del primo cittadino Giada Gervasi nei borghi e nelle frazioni della città. Rifiuti e la sicurezza delle strade tra i temi affrontati durante l’incontro promosso dal comitato “Amici di Bella Farnia”

Si è tenuto lo scoro lunedì 18 dicembre l’incontro con i residenti di Bella Farnia nell’ambito del tour che in queste settimane sta portando il sindaco di Sabaudia, Giada Gervasi, nei borghi, frazioni e quartieri della città. 

L’incontro è stato promosso dal comitato “Amici di Bella Farnia”, è stato l’occasione per la cittadinanza per un confronto con il primo cittadino, per rivolgerle domande ed offrire spunti di riflessione per arginare i problemi che insistono sul territorio. 

A partire dai rifiuti: la frazione, infatti, è nota alle cronache per essere sito prediletto per l’abbandono illecito di spazzatura di vario genere, compresi materiali ingombranti. Al riguardo il primo cittadino ha parlato della opportunità di posizionare a Bella Farnia tre isole ecologiche, grazie al finanziamento regionale ottenuto dal Comune.

Prioritario anche il problema dei pini presenti lungo le strade, che generano notevoli disagi alla circolazione per il manto stradale a tratti rialzato a causa delle radici sporgenti, nonché problemi legati alla sicurezza dei pedoni, ciclisti e automobilisti. Il Comune ha già allertato la Provincia, organo competente, per gli interventi del caso. Altra nodo sollevato dai cittadini della zona quello al servizio idrico, mentre si è parlato anche di illuminazione pubblica e delle diverse criticità emerse nel corso degli anni. La problematica potrebbe essere risolta a monte, rivedendo tutto il sistema illuminazione, anche con strumenti di efficientamento energetico seguendo i dettami della Smart City.

“Resta fermo il mio impegno e la disponibilità nell’affrontare e trovare congiuntamente le soluzioni alle criticità della frazione – ha commentato il sindaco – Le emergenze sono tante  e ci vuole tempo per cercare di arginarle tutte quante. Come Amministrazione stiamo realizzando un piano di lavoro operativo per mettere in fila tutti gli interventi ed attuarli secondo priorità. Il vostro supporto però resta fondamentale”.

All’incontro hanno partecipato l’assessore alle Attività Produttive Fabiana Marangoni e il consigliere Gennaro Riccardi. Presente anche il comandante della Polizia Locale Daniele De Sanctis, il quale ha ricordato alla cittadinanza il servizio di pronto intervento h24 implementato nel Comune di Sabaudia, rammentando il numero di telefono per gli interventi, 0773- 515543, ed esortando i cittadini a segnalare e denunciare ogni episodio di furto o vandalismo, anche attraverso gli indirizzi mail ufficiali: polizialocalesabaudia@pec.it e d.desanctis@comune.sabaudia. De Sanctis ha inoltre illustrato la figura dell’agente di prossimità, di prossima istituzione, e dei percorsi di sicurezza stradale da implementare nelle scuole.

Il prossimo appuntamento del tour del Sindaco nei borghi, frazioni e quartieri si terrà a Borgo Vodice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Estorsione a una donna, Costantino ‘Patatone’ Di Silvio condannato a due anni di carcere

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

Torna su
LatinaToday è in caricamento