“Industria 4.0: gestire i cambiamenti della quarta rivoluzione industriale”

Il seminario formativo dal titolo “Industria 4.0: Gestire il Cambiamento” organizzato dall’ Ordine degli Ingegneri della provincia di Latina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Latina, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Ingegneria Chimica AIDIC, Sapienza Università di Roma e Unindustria Latina, ha organizzato il seminario formativo dal titolo: “Industria 4.0: Gestire il Cambiamento”.

L'incontro si svolgerà a Latina presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri (Piazza A. Celli, 3) mercoledì 6 giugno 2018 alle ore 14.30. L’Evento si propone di approfondire l’evoluzione delle competenze e delle professionalità legate alla rivoluzione digitale, le nuove pratiche di gestione e lo sviluppo delle persone per accompagnare la trasformazione in atto nei modelli di business delle imprese in ottica Industria 4.0, che pone al centro gli obiettivi di: Interconnessione – Integrazione – Interattività – Ottimizzazione – Profitto. L’Industria 4.0 passa per il concetto di “smart factory” ovvero fabbrica intelligente, in cui le nuove tecnologie produttive creano collaborazione tra tutti gli elementi presenti nella produzione. In pratica si manifesta una collaborazione tra operatore, macchine e strumenti sempre con un occhio attento ai consumi energetici, creando sistemi più performanti e riducendo gli sprechi di energia secondo i paradigmi tipici dell'Energia sostenibile
L’innovazione, dunque, non consiste soltanto nell’introdurre un macchinario all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, ma nel saper combinare diverse tecnologie in maniera efficiente e sinergica, interconnettendo il sistema di fabbrica e le filiere produttive in un sistema integrato connesso in cui le macchine, le persone ed i sistemi informativi collaborano fra loro per realizzare prodotti e servizi più intelligenti, e ambienti di lavoro più sviluppati e produttivi.

"Questo incontro – spiega il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Latina Giovanni Andrea Pol – frutto della collaborazione tra l’Ordine e importanti istituzioni del territorio, vuole fare il punto della situazione del cambiamento in essere da alcuni anni nel sistema produttivo dovuti a quella che è internazionalmente definita la 4a rivoluzione industriale. Questa porterà a grossi cambiamenti nell’organizzazione del lavoro nel settore industriale. Queste trasformazioni coinvolgono anche la professione dell’ingegnere – continua il presidente dell’Ordine – che ha un ruolo strategico in quanto, da una parte, è l’artefice della progettazione delle nuove tecnologie e, dall’altro, è la figura alla quale viene affidato il compito di predisporre la perizia per ottenere le agevolazioni fiscali che prevedono iper-ammortamenti fino al 250%. Un’occasione da non perdere – sottolinea il presidente  Pol – per l’industria pontina per investire nell’efficientamento delle proprie tecnologie usufruendo dei vantaggi fiscali che termineranno nel 2019".

"Le sfide a cui le piccole e medie imprese del territorio dovranno prepararsi nel prossimo futuro – conclude il presidente dell’Ordine degli Ingegneri - comprendono lo sviluppo di una nuova cultura dell’innovazione, che dovrà essere trasferita con rapidità, efficienza ed elevata professionalità. L’obiettivo è quello di interconnettere tra loro intere catene del valore e filiere produttive fino ad oggi scollegate, mirando così ad una forte integrazione dei sistemi di fornitura e di subfornitura. Questo può essere realizzato attraverso la trasformazione digitale che investe tutte le professioni".

PROGRAMMA

14:30 | REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
15:00 | WELCOME
Ing. G.A. Pol, Ing. L. Di Santo, Prof. A. Corsini, Ing. A. Razionale, Ing. M. Stoller
15:15 | PIANO NAZIONALE, IL PUNTO DI VISTA DI UNINDUSTRIA SUI NUOVI SCENARI PRODUTTIVI
Giorgio Klinger
Presidente Area Territoriale di Latina di Unindustria
15:45 | PMI IN RETE PER FARE INNOVAZIONE
Carla Picozza
Vice Presidente Comitato Piccola Industria Area Territoriale di Latina di Unindustria
16:15 | INCENTIVI FISCALI, INVESTIMENTI E OPPORTUNITA’
Maria Eugenia Palombo
Associate Partner di KPMG Studio Associato, esperta in fiscalità d’impresa
16:45 | COFFEE BREAK
17:00 | LA RICERCA, BIG DATA NELLA GESTIONE DEI PROCESSI E MACCHINARI INDUSTRIALI
Prof. A. Corsini
Sapienza Università di Roma, Fac. Ingegneria Civile ed Industriale Latina
17:30 | IL RUOLO STRATEGICO DELL’INGEGNERE: COMPETENZE E LE PROFESSIONALITA’
Ing. L. Di Santo
Ordine degli Ingegneri di Latina, Consigliere
18:00 | LA VIA ITALIANA AL 4.0: L’INGEGNERE DALL’INDUSTRIA ALL’IMPESA, CASE HISTORY E USE
CASE CISCO
Ing. G. Viglialoro
Ordine degli Ingegneri di Latina
18:30 | TAVOLA ROTONDA CHIUSURA EVENTO
Ing. G.A. Pol, Ing. L. Di Santo, Prof. A. Corsini, Ing. A. Razionale, Ing. M. Stoller

Torna su
LatinaToday è in caricamento