Interruzione/riduzione notturna del flusso idrico nel sud pontino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Acqualatina informa che, a causa dell’anomala siccità e dei picchi di consumo registrati per via delle alte temperature, al fine di garantire il ripristino dei livelli d’acqua nei serbatoi e una continuità di servizio, sono in corso manovre che comporteranno interruzioni o abbassamenti notturni del flusso idrico nelle seguenti zone e nei seguenti orari, tutti i giorni fino a domenica 2 settembre 2012

Per il Comune di S.S. Cosma e Damiano
dalle ore 22:00 alle ore 5:30, si verificherà un’interruzione del flusso in:
località Grunuovo
località S. Lorenzo
località Rio Grande
località Castelluccio

e da mezzanotte alle ore 5:30
centro abitato

Per il Comune di Minturno
dalle ore 22:00 alle ore 5:30 si verificherà un’interruzione del flusso in:
località Marina di Minturno
località Fontana Perelli
località Foce del Garigliano
località Monte D'argento lato Foce
località Tremensuoli

e dalle ore 21:30 alle ore 6:00 in:
Località Tufo
centro abitato

Per il Comune di Gaeta
dalle ore 22:00 alle ore 5:30 si verificherà un’interruzione del flusso in :
località Serapo

e dalle ore 22:45 alle 5:45, un abbassamento di pressione del flusso
Lungomare Caboto

Per il Comune di Formia
dalle 22:00 alle ore 5:30 si verificherà un’interruzione del flusso in
località S. Croce
località S. Janni
località Gianola
Località Farano e traversa Pilato

e un abbassamento dalle ore 22:45 alle ore 5:45
Via Appia (Altezza Don Bosco fino a tomba di Cicerone)

Per il Comune di Castelforte
dalle 22:00 alle ore 5:30 si verificherà un’interruzione del flusso
Via per Maiano di Sessa Aurunca

e dalla mezzanotte alle ore 5:30
centro abitato

Per il Comune di Spigno Saturnia
dalle 22:00 alle ore 5:30 si verificherà un’interruzione del flusso in
località Spigno Vecchio
località Piscinola

Si informa che il ripristino completo del servizio può richiedere fino a 2 ore di tempo dall’orario su indicato per ciascuna zona. Acqualatina S.p.A. informa, inoltre, che non è possibile escludere del tutto il manifestarsi di saltuarie interruzioni del servizio nelle ore diurne. Si chiede, pertanto, di limitare l’utilizzo dell’acqua ai soli scopi igienico-sanitari e potabili. Sarà nostra cura dare pronta informazione in merito ad eventuali aggiornamenti.

Torna su
LatinaToday è in caricamento