Sangue sulla Pontina, falciato mentre attraversa un cavalcavia

Mentre camminava sul ciglio della strada regionale 148 un uomo di 82 anni della capitale è stato investito da un auto. L'impatto è stato fatale, è deceduto sul colpo. Indaga la polizia

Pontina insanguinata. Nella serata di ieri un’altra vittima di un incidente stradale. Si tratta di un uomo di 82 enne della capitale, investito mentre attraversava il cavalcavia all’altezza del chilometro 51 nel Comune di Aprilia.

Le dinamiche dell’incidente non sono ancora chiare, ma stando alle prime indiscrezioni, l’uomo stava camminando lungo il ciglio della strada quando all’improvviso è sopraggiunta una Opel Meriva che lo ha colpito violentemente, falciandolo. L’impatto è stato fatale per l’82 anni che è praticamente morto sul colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inutile, quindi, anche se tempestivo l’intervento degli operatori sanitari del 118 che, quando sono arrivati sul luogo dell’incidente hanno trovato l’uomo riverso a terra, ormai senza vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

Torna su
LatinaToday è in caricamento