Ubriaco insulta gli agenti a Bologna: identificato e sanzionato 21enne di Latina

E' accaduto nella zona universitaria. Il giovane è originario del capoluogo pontino

Completamente ubriaco ha insultato pesantemente gli agenti di polizia che presidiavano la zona universitaria. E' accaduto a Bologna nel corso della notte e nei guai è finito un 21enne di Latina, giovanissimo ma già noto alle forze dell'ordine. 

La polizia, poco dopo la mezzanotte, è intervenuta nella zona frequentata dai giovani. Poco prima di imbattersi nel giovane pontino era stata avvertita di una lite nel quartiere. Poco dopo quell'intervento gli agenti hanno raggiunto via Respighi dove era stata segnalata la presenza del giovane originario del capoluogo pontino, anche lui visibilmente ubriaco. Il ragazzo è stato identificato e sanzionato per ubriachezza manifesta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chiururgo torna in ospedale e lo salva

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento