Abbandono rifiuti, arrivano le sanzioni a Latina. Multe da 300 euro per i trasgressori

Da lunedì 18 marzo gli ispettori ambientali potranno iniziare ad elevare le contravvenzioni

Multe per chi abbandona i rifiuti in strada a Latina: dadomani, lunedì 18 marzo, i nove ispettori ambientali Abc, nominati con apposito decreto del sindaco, potranno iniziare ad elevare le contravvenzioni, ai sensi degli articoli 8-9-10 del vigente regolamento di polizia municipale che sanziona l’abbandono indiscriminato di rifiuti, l’abbandono di elettrodomestici, mobili, imballaggi e altri oggetti ingombranti e l’abbandono di rifiuti nelle aree a verde pubblico.

Le sanzioni amministrative, fanno sapere dal Comune di Latina, saranno pari a un importo di 300 euro tranne che per i casi di abbandono di rifiuti speciali e pericolosi (vernici, solventi, ecc.) per il quale è prevista una contravvenzione di 500 euro.

Occhi puntati dunque contro i trasgressori, come già annunciato nei mesi scorsi dall'amministrazione comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento