Annegato nel laghetto del parco San Marco: nella notte recuperato il corpo

Vigili del fuoco al lavoro per lunghe ore per abbassare il livello dell'acqua nella grande vasca e recuperare il corpo del giovane. Ancora in corso l'identificazione

E' stato recuperato poco prima della mezzanotte il corpo del giovane annegato ieri sera nel laghetto del parco San Marco, all'interno del giardino che si trova vicino all'ospedale Goretti. Si tratta di un giovane di colore dell'apparente età di 20-25 anni, sprovvisto di documenti. Attualmente è dunque ancora in corso la sua identificazione. Non è escluso che possa trattarsi di un ospite di un centro di accoglienza del territorio. 

Il personale ha scandagliato il lago artificiale per cercare le recuperare il corpo ma l'acqua alta e torbida hanno reso difficile l'individuazione del corpo ed è stato dunque necessario svuotare parzialmente la vasca e abbassare il livello dell'acqua. Sono state quindi necessarie diverse ore di lavoro da parte dei vigili del fuoco, seguite anche dal personale della squadra volante della Questura e dagli operatori del 118. Il corpo è stato recuperato poi quando era ormai notte grazie all'intervento del personale abilitato per il soccorso acquatico.

La dinamica della tragedia resta ancora da chiarire edè per il momento affidata a due testimoni che stavano facendo footing e hanno notato il ragazzo mentre si aggirava in quella zona del parco. Poco dopo lo hanno visto annaspare nella parte del lago dove l'acqua è più profonda, circa due metri. I due hanno raccontato di essersi gettati nel tentativo di tirarlo fuori ma senza riuscirci, Hanno quindi immediatamente allertato le forze dell'ordine e i soccorsi. Non si esclude che possa essersi trattato di un gesto volontario e che dunque il giovane si sia lanciato dal parapetto con l'intento di togliersi la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Meteo a Latina: peggiorano le previsioni, l’allerta da gialla passa ad arancione

Torna su
LatinaToday è in caricamento