Riabbraccia la sua cagnolina otto anni dopo averla perduta, gioia e lacrime

Storia a lieto fine a Latina, l'animale ritrovato dalle Guardie zoofile e restituito alla proprietaria

Una storia a lieto fine quella che ha consentito a Silvia, una ragazza di Latina, di riabbracciare il suo cane seppure a distanza di otto anni da quando ne aveva perso completamente le tracce.

A raccontarla sono le Guardie zoofile ambientali del capoluogo pontino che sulla loro pagina Facebook  sottolineano che non bisogna mai perdere la speranza e che “proprio quando meno ce lo aspettiamo, il nostro amato animale di cui non abbiamo più traccia riapparirà e ci farà un sacco di feste, come è accaduto a Silvia e alla sua Maya”. Un incontro quello tra la giovane e il suo cagnolino di razza chihuahua da una gioia incontenibile nonostante gli anni trascorsi.

“Otto anni fa – raccontano le Guardie zoofile - Silvia torna a casa ma Maya non le viene incontro, Maya non c'è a farle le feste. È scappata? Le è stata portata via? Difficile saperlo ma di fatto Maya è svanita nel nulla. Viene cercata ovunque, viene presentata una denuncia di smarrimento ma di Maya nessuna traccia”. Poi due giorni fa Silvia riceve una telefonata dalle Guardie zoofile che la informano di aver rinvenuto vagante il cane di sua proprietà. Silvia è incredula, non riesce a crederci, la sua Maya è ancora viva e sta per tornare da lei.

“Grazie al microchip e a piccole indagini – spiegano - siamo riusciti a contattare Silvia, il legittimo proprietario, anche se non è stato facile in quanto il numero fornito anni fa al momento dell'iscrizione in anagrafe canina non era più attivo. Maya è stata messa subito in sicurezza e custodita in attesa del ricongiungimento" avvenuto nei giorni scorsi. "Maya ritorna a casa con 8 anni in più, qualche pelo bianco sul musetto... ma bisognosa più che mai di cure, tranquillità e amore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Perdono il posto di lavoro: licenziate dopo 20 anni per "mancato superamento del periodo di prova"

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

Torna su
LatinaToday è in caricamento