Minacce con la pistola in discoteca: chiuso il Cancun al lido di Latina

Domenica scorsa l'arresto di un uomo davanti al locale notturno. La Questura ha disposto la chiusura per 30 giorni

E' stata disposta la chiusura per 30 giorni per la discoteca Cancun del lido di Latina. I 30 giorni decorreranno dalla giornata di domani, 14 agosto. Il provvedimento è stato adottato dalla Questura dopo i fatti accaduti domenica scorsa, quando un uomo di 33 anni, nell'area del parcheggio accanto al locale, ha impugnato una pistola e l'ha puntata contro un altro individuo disarmato, con il quale c'era stato un precedente litigio nelle settimane precedenti.

La gravità dei fatti accertati, insieme alla condotta scarsamente collaborativa del gestore della discoteca che ha tentato di minimizzare l’episodio esponendo ad un gravissimo rischio gli avventori e gli agenti intervenuti, hanno giustificato l’adozione del provvedimento. La Questura ha inoltre comunicato al gestore del locale che, qualora dovessero ripetersi analoghi episodi, si procederà alla revoca della licenza. La chiusura è stata notificata questa mattina dal personale della divisione di polizia amministrativa e sociale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento