Alla guida ubriachi o con la droga nascosta, multe e denunce dei carabinieri

Il bilancio di due giorni di controlli dei carabinieri sul terriotrio di Latina e Pontinia

Multe, denunce e segnalazioni all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebrezza e detenzione di sostanze stupefacenti. Questo il bilancio del servizio straordinario di controllo del territorio messo in campo negli ultimi due giorni a Latina e Pontinia dai carabinieri della compagnia - Nor sezione radiomobile di Latina e delle stazioni di Borgo Grappa e Pontinia per prevenire e reprimere la commissione dei reati nel centro cittadino e nei luoghi di maggiore aggregazione giovanile.

Durante il controllo alla circolazione stradale sono state fermate ed identificate 72 persone, controllati 58 mezzi, elevate 15 contravvenzioni per violazioni al Codice della strada, ritirate 5 patenti di guida, decurtati 67 punti, sequestrati 7 mezzi e 5 carte di circolazione.

I militari dell’Arma hanno denunciato quattro persone a piede libero perché sorpresi alla guida in stato di ebbrezza alcolica; un’altra persona è stata invece denunciata per detenzione di sostanze stupefacenti essendo stata trovata in possesso di 0,5 grammi di marijuana e porto abusivo di arma bianca del tipo coltello a serramanico con lama da 9 centimetri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono inoltre state segnalate all’autorità amministrativa 5 persone che a vario titolo detenevano diverse quantità di marijuana e 3 grammi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento