Latina, trovate munizioni e droga in un prefabbricato di via Macchia Grande: due denunce

Controlli serrati del territorio, nel fine settimana, da parte delle pattuglie della Volante. Due giovani segnalati alla Prefettura per possesso di stupefacenti

Controlli serrati della polizia in alcune zone della città di Latina.Il servizio effettuato nel fine settimana appena trascorso si è concentrato soprattutto nei quartieri Q4 e Q5 e alcune zone periferiche del territorio. In particolare nella giornata di sabato 9 febbraio, nel corso di una perquisizione domiciliare in via Macchia Grande, al consorzio Marina Macchia Grande, gli equipaggi della Squadra Volante  hanno rinvenuto all’interno di un prefabbricato in legno alcune dosi di hashish, marjuana e cocaina. Lo stupefacente era nscosto all'interno di un doppiofondo di un tavolino. Denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio  un italiano di 38 anni.

La perquisizione domiciliare, estesa anche ad un secondo prefabbricato, in uso al padre del denunciato, un uomo di 70 anni, ha consentito di rinvenire una pistola Beretta regolarmente detenuta, ma custodita in maniera non idonea, e 75 cartucce per le quali non aveva alcun titolo alla detenzione. Anche a carico del 70enne è scattata dunque una denuncia a piede libero per detenzione illegale del munizionamento rinvenuto .

Sempre nella giornata di sabato, un equipaggio della Volante in Viale Romagnoli ha sottoposto a controllo un’autovettura con alla guida un giovane italiano privo di documenti che non si era fermato al semaforo rosso. Gli agenti hanno poi accertato che il ragazzo guidava con la patente revocata e che  era già stato denunciato in passato per guida senza patente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 10 febbraio gli agenti hanno invece proceduto al controllo di due ragazzi  in via Tuscolo, che hanno spontaneamente consegnato ai poliziotti alcune bustine contenenti hashish e cocaina. La sostanza è stata quindi sottoposta a sequestro. I due giovani italiani, rispettivamente di 36 e 25 anni, sono stati segnalati alla Prefettura per uso di sostanza stupefacente. Il bilancio complessivo dei controlli è di 12 posti di controllo effettuati, 125 persone identificate, 165 veicoli fermati, 10 contravvenzioni elevate, due persone denunciate e altre due segnalate alla Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

Torna su
LatinaToday è in caricamento