Controlli a Latina, due uomini trovati con dosi di droga e coltelli: denunciati

Il bilancio dei controlli in città da parte dei militari. Un automobilista fermato nel capoluogo: non aveva mai preso la patente

Nel corso di servizi di controllo del territorio i carabinieri hanno denunciato nel capoluogo pontino due persone, due uomini di 47 e 45 anni. Il primo è stato trovato in possesso di un coltello multiuso lungo 16 centimetri, che era occultato nel vano portaoggetti dell'auto. Insieme al coltello sono state rinvenute anche alcune dosi di cocaina occultate sotto al sedile del lato passeggero. 

Il secondo aveva invece un coltello a serramanico, nascosto nella tasca dei pantaloni. A termine dei controlli entrambi sono stati denunciati per i reati di detenzione ai fini di spaccio e porto di oggetti atti ad offendere.

Sempre nel capoluogo pontino i carabinieri del Nor- sezione radiomobile hanno fermato un 31enne che era alla guida della sua auto e lo hanno trovato sprovvisto della patente che non aveva mai conseguito. Durante le fasi del controllo e dell'identificazione l'uomo ha pronunciato frasi minacciose nei confronti dei militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

Torna su
LatinaToday è in caricamento