Raid notturno al centro diurno per disabili Salvatore Minenna

La scoperta è avvenuta questa mattina quando gli operatori hanno aperto la struttura. Magro il bottino

Brutta sorpresa questa mattina al centro diurno per disabili Salvatore Minenna di via Mugilla, a Latina. Al momento dell'apertura del centro, gli operatori si sono resi conto che la porta di ingresso era aperta ed era stata forzata. All'interno i locali della struttura erano completamente a soqquadro. Un raid che sembra più un atto vandalico, dal momento che nel centro c'era ben poco da rubare.

Gli operatori hanno però effettuato un accurato sopralluogo e nella denuncia presentata alle forze dell'ordine hanno spiegato che mancavano appena 16 euro da un cassetto, una macchinetta misura pressione e un borsone. Le indagini sono in corso per cercare di risalire ai responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formia, Lidl apre un supermercato a Santa Croce: 14 nuovi posti di lavoro

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Un caso sospetto di Coronavirus a Formia: un uomo rientrato da Shangai trasferito allo Spallanzani

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento