Rubavano rifiuti ingombranti per rigenerarli e rivenderli: arrestati due dipendenti di Abc

Gli arresti in flagranza al termine di un'indagine dei carabinieri. Gli elettrodomestici venivano portati via e stoccati in un'area privata nel capoluogo

Erano incaricati della raccolta di rifiuti ingombranti nei punti di raccolta di Abc ma in realtà rubavano i rifiuti, in particolare elettrodomestici, per poterli rigenerare e rivenderli. E' accaduto a Latina, dove due dipendenti dell'Azienda per i beni comuni, A.A., 53 anni, e D.S.L, 64 anni, sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato. I militari del Norm della compagnia di Latina hanno avviato un'attività investigativa che ha permesso, grazie a servizi di osservazione e pedinamento, di documentare come i due uomini, nel corso del proprio lavoro, sottraevano rifiuti ingormbranti, pericolosi e non pericolosi (frigoriferi, lavatrici ed elettrodomestici vari) prelevandoli all'interno della ditta Abc o nei cassonetti comunali durante il loro turno di servizio, depositandoli poi in un'area privata, a Latina, risultata nella disponibilità di uno dei due dipendenti.

arresto dipendenti abc 2-2-2

Entrambi sono stati sorpresi questa mattina, 29 maggio, in flagranza di reato e arrestati mentre depositavano gli ingombranti appena portati via. L’area di stoccaggio e il materiale rubato sono stati poi posti sotto sequestro. Il materiale, sottratto all’azienda Abc, doveva essere rigenerato per poi essere reimmesso sul mercato consentendo quindi agli arrestati un illecito profitto.

Nel corso della stessa attività investigativa sono stati denunciati in concorso con i due dipendenti dell'azienda due giovani, di 22 e 23 anni, entrambi del capoluogo, per gestione di rifiuti non autorizzata, in quanto formalmente titolari del contratto di locazione dell'area in cui il materiale rubato veniva stoccato. Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell'autorità giudiziaria, i due dipendenti sono stati arrestati e condotti ai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Abc: anomalie nella raccolta segnalate tempestivamente ai carabinieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento