In fuga a tutta velocità sulla Pontina con una Panda rubata: inseguito e arrestato

E' accaduto nella notte. L'uomo ha abbandonato l'auto al centro della strada ed è scappato a piedi, ma gli agenti lo hanno bloccato

Una Fiat Panda rubata lanciata a tutta velocità sulla Pontina. La segnalazione è arrivata nella notte, intorno a 4.45. Un equipaggio della squadra volante è intervenuto dopo una chiamata al 113. La vettura risultava rubata nel corso della serata di ieri, 14 giugno, a Foce Verde. Il conducente guidava a tutta velocità in direzione Roma, effettuando sorpassi azzardati e manovre pericolose nel tentativo di assicurarsi la fuga. La pattuglia si è messa all'inseguimento dell'auto e il ladro, ormai braccato, una volta arrivato all'incrocio con strada del Campanello, ha arrestato improvvisamente la marcia mettendosi di traverso al centro della carreggiata.

Poi ha abbandonato la vettura e ha proseguito la sua fuga a piedi attraversando un campo agricolo adiacente alla strada e tentando di far perdere le proprie tracce inoltrandosi in un canneto.

Gli agenti della Volante lo hanno però inseguito a piedi e sono riusciti a bloccarlo. L'uomo ha opposto resistenza e ha iniziato a scalciare contro i poliziotti colpendoli fino a quando non è stato ammanettato. Si tratta di un 45enne, D.P, originario di Frattamaggiore, Napoli, ora trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa della convalida dell'arresto. In seguito ai colpi ricevuti i poliziotti sono stati sottoposti a una visita medica all'ospedale Goretti di Latina-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento