Minacce e botte agli agenti di polizia intervenuti per una lite in famiglia: un arresto

L'uomo, 49enne di Latina, ha dato in escandescenze e si è scagliato contro i poliziotti. Per calmarlo è stato utilizzato lo spray in dotazione alle forze dell'ordine

Un uomo di 49 anni, F.G., beneventano, è stato arrestato dagli agenti della squadra volante di Latina per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. La pattuglia è intervenuta alle 20,30 in via Galvaligi, allertata da una chiamata al 113, per una segnalazione di una lite in famiglia.

Raggiunta la palazzina, i poliziotti hanno notato un uomo che, alla vista dell'auto di servizio, ha riposto nel cofano della propria auto un'accetta. In chiaro stato di agitazione, il 49enne, dopo aver rifiutato più volte di fornire le proprie generalità, ha cominciato a rivolgere minacce di morte alla moglie e agli operatori che cercavano di riportarlo alla calma e poi, improvvisamente, si è scagliato verso un assistente capo della polizia, cercando di sferrargli dei calci, spingendolo fino a scaraventarlo su un’auto in sosta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, per riuscire a fermare la furia dell’uomo, gli agenti hanno fatto ricorso allo spray, in dotazione alle forze di polizia, che ha consentito di immobilizzarlo. L’accetta che l’uomo impugnava all’arrivo della Volante è stata posta sotto sequestro Successivamente gli operatori hanno verificato le condizioni di salute dei familiari che avevano richiesto l’intervento della polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

Torna su
LatinaToday è in caricamento