Pista ciclabile e parcheggio al parco San Marco, le nuove opere del Comune

Il percorso per le bici partirà dal centro e si collegherà a quello di via del Lido. I progetti approvati in Consiglio

Una nuova pista ciclabile collegherà piazza del Popolo a quella esistente di via del Lido. Il progetto, inserito all’interno del Piano triennale delle opere pubbliche, è stato approvato ieri pomeriggio dal Consiglio comunale di Latina.

L’opera sarà realizzata grazie ad un mutuo a tasso zero di 484mila euro ottenuto dall’amministrazione. Il nuovo tracciato partirà da piazza del Popolo poi proseguirà su viale Italia, costeggerà il palazzetto dello sport in via dei Mille, passerà per via Amaseno, davanti al Latina Fiori, s via Bachelet, via Mazzocchi e poi si congiungerà al tracciato di via del Lido.

Nello stesso Piano è stata inserita la realizzazione di un parcheggio nei pressi del parco San Marco in un’area nei pressi di viale Michelangelo che garantirà nuovi posti auto al servizio dell’ospedale Santa Maria Goretti: l’opera costerà 260mila euro di cui 80mila arriveranno dalla Regione.

Sempre nella seduta di ieri del Consiglio comunale l’assessore ai lavori pubblici Emilio Ranieri ha annunciato che, grazie al via libera del Genio Civile, nel mese di settembre prenderanno il via i lavori per la riqualificazione del garage Ruspi il cui importo è stato quantificato in quasi 2 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento