Latina avrà il suo presidio di capitaneria di porto: si parte in estate

Il presidio temporaneo sarà nella casa cantoniera di Borgo Sabotino. Si pensa di estendere il servizio tutto l'anno

Anche Latina avrà un presidio di capitaneria di porto per la prossima stagione estiva. A dare l’ok è stata oggi la commissione Bilancio e Patrimonio, che ha dato parere favorevole allo schema di convenzione per l’assegnazione di due locali all’interno della casa cantoniera di Borgo Sabotino. “Si tratta di un obiettivo molto importante e sul quale stavamo lavorando da tempo – commenta Maria Grazia Ciolfi, consigliera delegata alla marina – e mi sento di ringraziare l’assessore Emilio Ranieri per l’ottimo lavoro portato a termine. Soprattutto nel momento storico che stiamo vivendo, durante il quale sono e saranno necessari anche per la prossima stagione estiva controlli più intensi, avere una sede della capitaneria di porto a Latina è importante: il nostro lungomare è molto esteso, è abitato e vive sia d’estate che d’inverno, ecco perché ho proposto in commissione che il presidio diventi stabile per tutto l’arco dell’anno”.

La sede temporanea del presidio sarà assegnata con un’apposita convenzione. Quella definitiva sarà a Borgo Grappa, ma per la stagione 2020 la capitaneria di porto resterà a Borgo Sabotino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Oggi la commissione Bilancio – conclude il presidente Ernesto Coletta – ha votato una presa d’atto molto importante e conveniente dal punto di vista economico. Come Comune avremmo dovuto infatti pagare il servizio alla Capitaneria di porto di Terracina, invece è stato trovato un accordo sul comodato gratuito dell’immobile e sul pagamento dei consumi (eccetto quelli di telefonia) da parte dell’ente. Si parte quest’anno in via sperimentale per l’estate 2020, in previsione di estendere il servizio a tutto il resto dell’anno, trovando un’altra sede più vicina al mare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

Torna su
LatinaToday è in caricamento