Fermato al Nicolosi mentre si aggira tra le auto in sosta: straniero denunciato

A carico di un tunisino di 40 anni è scattata una denuncia per porto di arnesi atti allo scasso

E' stato fermato perché si aggirava con fare sospetto tra le auto in sosta in via Corridoni, nel quartiere Nicolosi. Un cittadino tunisino di 40 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato in stato di libertà per porto di arnesi atti allo scasso. Il controllo è scattato nel pomeriggio di ieri, 10 settembre, da parte degli equipaggi della squadra volante. 

Il cittadino straniero, fermato dagli agenti, ha mostrato subito un atteggiamento nervoso ed è stato quindi perquisito. All'interno del suo marsupio gli agenti hanno trovato un martello multifunzone che l'uomo non ha saputo giustificare. E' stato quindi accompagnato in Questura, identificato e denunciato a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

  • “Latina in Azzurro”: l’Aeronautica Militare è di scena in piazza del Popolo

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Omicidio di Elisa Ciotti a Cisterna: arrestato il marito: "L'ho colpita con un martello"

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento