Rapina la ex al Parco Falcone e Borsellino, il 26enne resta in carcere

Il giovane è stato interrogato questa mattina dal gip. Aveva anche violato il divieto di avvicinamento alla ragazza

Interrogatorio in carcere questa mattina per il 26enne che mercoledì aveva aggredito l’ex fidanzata e le aveva rubato il telefonino all’interno del Parco Falcone Borsellino di Latina.

Il giovane, che è assistito dall’avvocato Giovanni Codastefano e deve rispondere di rapina e violazione degli arresti domiciliari, è stato ascoltato dal giudice per le indagini preliminari Giuseppe Cario al quale ha raccontato che quel cellulare glielo aveva dato lui. A conclusione dell’interrogatorio il gip ha convalidato l’arresto e confermato la detenzione in carcere per il pericolo di reiterazione del reato visto che il 26enne ha anche violato il divieto di avvicinamento alla ragazza e poi i domiciliari per averle rotto un dito durante una precedente lite.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchia e rapina i genitori per comprare la droga, in manette un 28enne di Latina

  • Cronaca

    Giustizia, dipendenti in stato di agitazione. "Il presidente del Tribunale ci ignora"

  • Cronaca

    Cronisti e minacce di querele, domani sit in Tribunale nel processo per lottizzazione abusiva a Sperlonga

  • Sport

    Triathlon, lo Sprint al Lido di Latina in mano alle romane Minerva e Torrino

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia, le tappe della corsa in provincia. I percorsi alternativi per gli automobilisti

  • Giro d'Italia, il cronoprogramma: passaggi e orari delle tappe in provincia

  • Morte del cane Lucky, l'aguzzino condannato a otto anni di carcere

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Giro d’Italia 2019, arrivo a Terracina: strade chiuse e variazioni alla viabilità il 15 maggio

  • Giro d’Italia 2019: quinta tappa nella provincia pontina. Come seguire la Corsa Rosa

Torna su
LatinaToday è in caricamento