Ruba la merce dal negozio e strattona i commessi, un migrante tenta di bloccarlo

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio del 13 gennaio. Il malvivente è riuscito a fuggire. Indaga la polizia

E' entrato nel supermercato Conad di via Fratelli Bandiera, ha rubato merce dagli scaffali ma è stato sorpreso. Il furto, poi diventato una rapina impropria, è avvenuto nella serata di ieri, 13 gennaio, a Latina. Quando è stato sorpreso dai commessi il ladro ha reagito in modo violento, strattonando e picchiando gli addetti per assicurarsi la fuga. 

Una volta uscito dall'esercizio commerciale è stato bloccato da un giovane straniero che ogni giorno aiuta i clienti del negozio a portare le buste della spesa in cambio di qualche spicciolo. Il ragazzo ha cercato di fermarlo, tra i due è nata una colluttazione e anche lui è stato strattonato con violenza. L'uomo è poi fuggito in direzione della galleria Pennacchi facendo perdere le tracce. I dipendenti hanno poi dato l'allarme alla polizia che ha fatto scattare le ricerche in zona e ha acquisito una descrizione del ladro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento