La rotonda di via del Lido sarà intitolata a Rossella Angelico: voto unanime in commissione

Ieri la proposta discussa in commissione toponomastica al Comune. La ragazza uccisa a Latina a 17 anni da tre ragazzi che cercavano di violentarla

Un voto unanime, e non poteva essere altrimenti, per l'intitolazione della rotonda di via del Lido a Rossella Angelico, la ragazza di 17 anni barbaramente uccisa il 9 novembre del 1985 da tre ragazzi che cercavano di violentarla. La proposta di ricordare Rossella è arrivata in commissione toponomastica per volere del sindaco Coletta, su impulso di tanti cittadini che, anche attraverso una petizione, hanno chiesto di non dimenticare questa giovane donna vittima di un atroce femminicidio. 

In una sala gremita, con la partecipazione di tutte le associazioni di donne di Latina, la proposta di dedicarle la rotonda che si trova su via del Lido all'incrocio con via Nascosa, è stata dunque votata all'unanimità. "E' stata una giornata importante per la nostra città - ha commentato la consigliera Maria Grazia Ciolfi - la cui comunità si è unita in un sostegno partecipato a questa intitolazione, per ricordare per sempre Rossella e affinché il suo ricordo, la testimonianza della sua grande forza morale e della sua strenua lotta che le è costata la vita contro una violenza sconcertante, diventi a Latina il simbolo, anche per le generazioni future, della lotta contro la violenza sulle donne. Il mio abbraccio e ringraziamento va alla sorella e cara amica Elisabetta, alla mamma Gianna ed al papà Manfredo che non c'è più. Un grazie di cuore a tutte le associazioni che partecipando numerose hanno fatto sentire quanto può essere forte il senso di comunità nella nostra città".

"Fiera di aver rappresentato oggi il nostro sindaco in una commissione Toponomastica gremita fino all’inverosimile nel ricordo di Rossella - ha commentato anche l'assessore Patrizia Ciccarelli - diciassettenne di Latina impegnata nel movimento degli studenti, vittima di femminicidio nel lontano 9 novembre 1985. In una sala commossa, alla presenza della sorella Elisabetta e di tante donne e giovani è stato finalmente deciso di dare mandato al servizio di istruire la delibera da portare all’approvazione del Consiglio Comunale per intitolare a Rossella la rotonda posta all’incrocio fra via del lido e via nascosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

Torna su
LatinaToday è in caricamento