Scuole, il messaggio di Proietti agli studenti: "Vi auguro di sentirvi accolti e riconosciuti"

Agli insegnanti l'augurio di sentirsi appagati nel lavoro prezioso a contatto con i giovani

E' fissato ufficialmente per lunedì 16 settembre il rientro a scuola di bambini e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado, ma qualche istituto, in virtà dell'autonomia, ha già aperto i battenti. Per tutti gli studenti del capoluogo arrivano comunque gli auguri del Comune di Latina, per voce dell'assessore alla Pubblica istruzione Gianmarco Proietti, che ha voluto lanciare un messaggio ai giovani ma anche ai dirigenti e al corpo docente attraverso la pagina Facebook istituzionale. 

"Buon anno scolastico a tutti, dai bambini ai 18enni che frequentano gli istituti scolastici del nostro comune - dichiara l'assessore. A loro auguro che si sentano accolti, che si sentano fondamentalmente riconosciuti, nelle loro fragilità come nelle loro ricchezze. Perché una scuola che riconosce è una scuola che è poi riconosciuta come istituzione e come agenzia educativa. Auguro ai dirigenti scolastici che sappiano trasformare e costruire comunità educanti che mettano al centro il ragazzo, il giovane, il bambino". Un messaggio anche agli insegnanti, "che anche in questo anno scolastico possano sentirsi appagati del lavoro prezioso che fanno, che comunque è uno dei lavori più bello del mondo". 

"Come assessore per il diritto allo studio - conclude Proietti - posso soltanto mettere al serizio della città uffici e funzionari e tutto quello che riguarda la lotta e l'impegno per il diritto allo studio. Serivizi di qualità accessiili a tutti". 

Calendario scolastico 2019/2020: festività e ponti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento