Tenta di investire con l'auto la proprietaria di casa, a giudizio per stalking

Il processo alla donna, di nazionalità brasiliana, inizierà a febbraio. La vittima rivendicava il pagamento dell'affito

Dovrà comparire davanti al giudice monocratico del Tribunale di Latina il 20 febbraio 2020 una donna di nazionalità brasiliana residente a Latina accusata di stalking dalla proprietaria dell’abitazione nella quale viveva.  

Cruz Assuncao, secondo le accuse contenute nella richiesta di rinvio a giudizio che questa mattina il giudice per l'udienza preliminare Mario La Rosa ha accolto, avrebbe iniziato a perseguitare la donna che le aveva affittato un appartamento a Latina e che rivendicava il pagamento dell’affitto. Quando i suoi tentativi sono falliti la vittima ha deciso di avviare una causa civile e questo ha scatenato la reazione della brasiliana che da ottobre 2017 a gennaio 2018 ha iniziato a minacciarla e tentare di investire la vittima con l’auto in via Terenzio  non riuscendoci, promettendole che ci avrebbe riprovato. Promessa che ha mantenuto quando a gennaio ha tentato nuovamente di investirla, salendo addirittura sul marciapiede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi a conclusione dell’udienza preliminare il gup ha rinviato a giudizio Cruz Assuncao mentre la vittima si è costituita parte civile con l’avvocato Lucio Teson. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento