Bloccato dalla polizia mentre cammina con un'ascia in mano: denunciato

E' accaduto ieri, 5 giugno, in via Colle Morello. L'uomo era in stato di alterazione psichica

Camminava a piedi lungo via Colle Morello con un'ascia in mano minacciando di uccidere tutti e ha attirato l'attenzione di diversi passanti e residenti della zona che hanno chiamato il 113. E' accaduto nella serata di ieri, in zona Nascosa, a Latina. 

Sul posto è stato necessario l'intervento delle pattuglie della squadra volante che hanno calmato l'uomo, un cittadino italiano, a quanto pare in stato di alterazione e con problemi psichici. A suo carico è scattata una denuncia per porto di armi e oggetti atti ad offendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento