Lavori sulle facciate del Palazzo della Cultura: chiusa per alcuni giorni via Don Minzoni

Gli interventi di ristrutturazione riguardano anche le facciate dei teatri e la torre scenica del D’Annunzio. Istituiti il divieto di transito e di sosta durante i lavori sulla piattaforma

Lavori di ristrutturazione per la messa in sicurezza delle facciate del Palazzo della Cultura a Latina, con particolare riguardo per quelle dei teatri. Gli interventi, in corso in questi giorni, riguardano anche la torre scenica del D’Annunzio, la cui proiezione verticale interessa la carreggiata della via don G. Minzoni.

Questo comporterà anche delle variazioni sulla viabilità. “Per non creare rischi all’incolumità pubblica” fanno sapere dal Comune, nei giorni 1 e 28 agosto, in cui è previsto il montaggio e lo smontaggio della piattaforma autosollevante e nei periodi che vanno dal 5 al 9 agosto e dal 19 al 23 agosto in cui verranno effettuati i lavori di ristrutturazione, verrà istituito il divieto di circolazione e il divieto di sosta di via don G. Minzoni relativamente al tratto posto tra viale XXI Aprile e via O. Leonardi.  

Il tratto di strada verrà delimitato, solo durante i giorni dei lavori sulla piattaforma, con pannelli in rete metallica opportunamente segnalati, in maniera tale da rendere fruibile il marciapiede a ridosso del fabbricato opposto a quello di intervento e quindi garantendo l’accesso pedonale al mercato annonario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento