Darsena La Quercia a Formia, riprendono i lavori per la passerella pedonale

La passerella sarà lunga una cinquantina di metri e garantirà l’attraversamento pedonale in totale sicurezza; dopo questo secondo intervento L’ultima fase dei lavori che porterà al varo definitivo del ponte sarà avviata a breve

Riprenderanno stanotte alle 22 i lavori per la passerella pedonale sulla banchina della darsena “La Quercia” a Formia.

L’intervento servirà ad assemblare i componenti scaricati nella notte tra il 6 e il 7 di agosto scorsi mentre l’ultima fase dei lavori che porterà al varo definitivo del ponte sarà avviata, assicurano dall’amministrazione, a breve.

Completata la struttura, sotto il passaggio sarà montato un collettore fognario destinato a rendere più efficiente lo smaltimento dei reflui nel centro di Formia.

“Ci avviciniamo al completamento di un’opera importante – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo -. La passerella sarà lunga una cinquantina di metri e garantirà l’attraversamento pedonale in totale sicurezza.

La passeggiata in riva al mare in uno degli scorci marinareschi più caratteristici di Formia, a due passi dal sito archeologico dei Criptoportici, contribuirà a valorizzare ulteriormente un’area già interessata negli ultimi anni da un complessivo intervento di restyling.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto il ponte sarà realizzato il collettore fognario, un altro strumento di cui il centro di Formia ha forte bisogno per snellire il transito dei reflui dal centro al depuratore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento