Lavori di restyling in piazza Moro, sopralluogo del sindaco ai cantieri

Visita del primo cittadino, insieme agli assessori Di Rubbo e Nasso, ai cantieri di piazza Moro dove sono in corso i lavori di ristrutturazione avviati nelle scorse settimane e che dovrebbero concludersi entro settembre

I cantieri sono stati aperti nelle scorse settimane e questa mattina il sindaco Giovanni Di Giorgi, insieme agli assessori Giuseppe Di Rubbo e Michele Nasso ed altri rappresentanti dell’amministrazione comunale, ha effettuato un sopralluogo in piazza Moro dove sono in corso i lavori di restyling.

Durante l’incontro, i tecnici e la ditta incaricata dei lavori hanno illustrato in dettaglio il progetto e le varie fasi in cui esso sarà articolato, mentre l’assessore Di Rubbo ha precisato che, oltre a quanto previsto nella relazione tecnica, avendo aggiudicato i lavori con il criterio dell’offerta economicamente vantaggiosa, l’impresa aggiudicataria, in sede di gara, ha offerto anche altre migliorie.

Tra queste:
- implementazione giochi nell’area ludica (completi di tappeti antitrauma) e di arredo urbano (cestini, rastrelliere, ecc.);
- pulizia e rasatura della pavimentazione in cls presente nella piazza;
- realizzazione di un nuovo campo polivalente per l’attività di minibasket, minivolley, calcetto;
- interventi sulla tipologia dell’impianto di illuminazione di progetto per il risparmio energetico;
- interventi sul vecchio impianto di illuminazione – tecniche per il risparmio energetico e per il contenimento delle risorse ambientali;
- completamento impianto di irrigazione e tecniche per il contenimento delle risorse ambientali;
- impianto videosorveglianza compatibile e collegato a quello comunale.

lavori_piazza_moro_sopralluogo-2

“Tra qualche mese avremo a disposizione uno spazio urbano completamente rinnovato e funzionale alle esigenze di un quartiere popoloso e in ulteriore espansione – ha affermato il sindaco Giovanni Di Giorgi –. La piazza diventerà un vero luogo di aggregazione a servizio di una zona che vede in fase di realizzazione la nuova chiesa. Ringrazio la società Terna per aver finanziato l’opera che è a costo zero per il Comune e quindi per i cittadini”.

“Nella progettazione – ha detto l’assessore Di Rubbo – abbiamo cercato di venire incontro alle esigenze dei cittadini e dei commercianti della zona. Riteniamo si tratti di un biglietto da visita importante all’ingresso della nostra città”.      

La fine dei lavori è prevista per il prossimo mese di settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento